www.ivanbassodailyblog.com

Ivan Basso Daily Blog

1° tappa Ain : Isaac Cantón in fuga ed il più combattivo

Tour de l'Ain 1.jpg

Era il primo appuntamento del Tour de l’Ain questo venerdì, con un tappa di 159,1 km da Saint-Vulbas a Montrevel-en-Bresse. Una giornata senza difficoltà che doveva permettere ai velocisti di esprimersi. Ma prima quattro corridori hanno animato la corsa : Dimitri Bussard (Svizzera), Jan Tschernoster (Germania), Pablo Villegas (Manzana Postobon) e il Polartec-Kometa, Isaac Cantón. Il giovane spagnolo, come i suoi tre compagni, non ha potuto resistere al ritorno del gruppo, ma è stato eletto il più combattivo della tappa. La volata ha come previsto concluso il pomeriggio, e il più veloce è stato il francese Hugo Hofstetter (Cofidis, Solutions Crédits), davanti a Lorrenzo Manzin (Vital Concept) e Lilian Calmejane (Direct Energie).

 

Jesus Hernandez, direttore sportivo della squadra si dichiara sodisfatto del corsa dei suoi uomini : "Siamo molto contenti di quello che abbiamo fatto oggi. Vedendo il risultato dell'ultima giornata di Aragon, pensandoci in questi giorni, nella riunione prima della corsa abbiamo parlato con i ragazzi che quando gareggiamo con squadre continentali professionisti e WorldTour cambieremo il nostro modo di correre. Ho chiesto loro di essere più aggressivi, di cercare di prendere le fughe, di anticipare quello che le altre squadre possono fare. Eccetto Michel Ries, che punta sulla classifica generale, gli altri avevano queste indicazioni. Isaac è andato nella fuga, ha cercato di disputare il gran premio della montagna, dove è arrivato secondo, e alla fine, tirando grinta, ha attaccato di nuovo per rafforzare il premio della combattività, che piace a tutti i corridori. Siamo molto orgogliosi che i nostri corridori siano i più combattivi. Domani è una giornata molto dura, con molte salite. Non sarà facile prendere la fuga perché ci saranno molti tentativi. Dovremo essere molto attenti e speriamo di essere in grado di avere quella presenza proprio come oggi". 

 

 

- Classifica 1° tappa : 

 

1. HOFSTETTER Hugo (Cofidis, Solutions Crédits) 3:52:38

2. MANZIN Lorrenzo (Vital Concept)

3. CALMEJANE Lilian (Direct Energie)

4. PAGE Dylan (Switzerland)

5. FONSECA Armindo (Fortuneo-Samsic)

16. BALLESTEROS Miguel Angel (Polartec-Kometa)

36. INKELAAR Kevin (Polartec-Kometa)

45. HABTOM Awet (Polartec-Kometa)

53. PENA MOLANO Wilson Estiben (Polartec-Kometa)

54. RIES Michel (Polartec-Kometa)

90. CANTÓN Isaac (Polartec-Kometa) a 3:06

 

 

- Classifica generale : 

 

1. HOFSTETTER Hugo (Cofidis, Solutions Crédits) 3:52:28

2. MANZIN Lorrenzo (Vital Concept) a 04s

3. CALMEJANE Lilian (Direct Energie) a 06s

4. PAGE Dylan (Switzerland) a 10s

5. FONSECA Armindo (Fortuneo-Samsic) a 10s

16. BALLESTEROS Miguel Angel (Polartec-Kometa) a 10s

36. INKELAAR Kevin (Polartec-Kometa) a 10s

45. HABTOM Awet (Polartec-Kometa) a 10s

53. PENA MOLANO Wilson Estiben (Polartec-Kometa) a10s

54. RIES Michel (Polartec-Kometa) a 10s

90. CANTÓN Isaac (Polartec-Kometa) a 3:16

 

 

Profilo 2° tappa : 

 

Profil-E2-Tour-de-lAin-Professionnel-2018-1080x698.jpg

 

 

 

 

@IBdailyblog



18/05/2018
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 32 autres membres