www.ivanbassodailyblog.com

Ivan Basso Daily Blog

1° Tappa Tour Alps: La Eolo-Kometa protagonista con Márton Dina nella fuga

 
1° Tappa Trentino 2021.jpg
(Foto: Gomez Sport - Tornanti / Montaggio: IBdailyblog)
 
 
Dopo la Turchia, la Eolo-Kometa è tornata oggi sulle strade italiane, con l'inizio del Tour of the Alps. Una prima tappa di 140,6 km, che andava da Bressanone a Insbruck. La formazione italiana che è stata presente nella fuga, formata subito dopo la partenza, grazie a Márton Dina. Due altri corridori erano con il giovane ungherese: Felix Enghelardt (Tirol KTM) e Alessandro De Marchi (Israel Start-Up Nations). I tre hanno avuto più di 5 minuti di vantaggio sul gruppo e De Marchi è stato l'ultimo a cedere, a 15 km dall'arrivo.
 
L'azione vincente è stata quella di Gianni Moscon. L'uomo dell'Ineos Grenadiers ha attaccato a 4 km dal traguardo e ha resisto al ritorno del gruppo, che era davvero vicinissimo. Idar Andersen (Uno-X) ha preso il secondo posto. Il podio è completato da Alexandr Riabushenko (UAE-Team Emirates). 
 
Davide Bais, 17°, è il primo Eolo-Kometa. La squadra è stata protagonista con Márton Dina, che racconta la sua fuga: "Davvero, il nostro obiettivo era quello di entrare in una fuga e ho fatto di tutto per riuscirci: non è stato facile e credevo sarebbe stato più semplice perché di solito nelle tappe iniziali le fughe partono più facilmente. Ho visto De Marchi che è scattato, il gruppo non si è mosso e allora sono partito anch’io e non è stato facile riprenderlo. Poi, per tutto il giorno abbiamo avuto vento contrario quindi sapevamo che non era la giornata migliore per una fuga. Poi, sul Brennero abbiamo anche trovato la neve. Prima della salita sono andato dall’ammiraglia e mi sono coperto per bene e questo mi è servito molto in discesa. Ho mancato gli sprint per il GPM, so che De Marchi è più veloce di me ma ci ho comunque provato e sono convinto che avrei potuto vincere il primo GPM e invece ho commesso un errore. Sono abbastanza contento, ma il Tour of the Alps non è ancora finito…".
 
 
Le parole di Ivan prima la partenza: 
 
 
 
 
 
- Classifica 1° tappa:
 
1. MOSCON Gianni (Ineos Grenadiers) 3:29:24
2. ANDERSEN Idar (Uno-X)
3. RIABUSHENKO Alexandr (UAE-Team Emirates)
4. FELLINE Fabio (Astana - Premier Tech)
5. SCHULTZ Nick (BikeExchange)
17. BAIS Davide (Eolo-Kometa) 
39. RAVASI Edward (Eolo-Kometa)
44. ROPERO Alejandro (Eolo-Kometa)
54 FETTER Erik (Eolo-Kometa)
72. CHRISTIAN Mark (Eolo-Kometa)
116. FANCELLU Alessandro (Eolo-Kometa) a 5:13
139. DINA Márton (Eolo-Kometa) a 10:33
 
 
- Classifica generale:
 
1. MOSCON Gianni (Ineos Grenadiers) 3:29:14
2. ANDERSEN Idar (Uno-X) a 04s
3. RIABUSHENKO Alexandr (UAE-Team Emirates) a 06s
4. FELLINE Fabio (Astana - Premier Tech) a 10s
5. SCHULTZ Nick (BikeExchange)
17. BAIS Davide (Eolo-Kometa) a 10s
39. RAVASI Edward (Eolo-Kometa) a 10s
44. ROPERO Alejandro (Eolo-Kometa) a 10s
54. FETTER Erik (Eolo-Kometa) a 10s
72. CHRISTIAN Mark (Eolo-Kometa) a 10s
116. FANCELLU Alessandro (Eolo-Kometa) a 5:23
139. DINA Márton (Eolo-Kometa) a 10:43
 
 
Profilo 2° tappa:
 
2.jpg
 
 
 
 
@IBdailyblog


19/04/2021
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 36 autres membres