www.ivanbassodailyblog.com

Ivan Basso Daily Blog

11° Tappa Giro 104: Tra asfalto e sterrato, uno sfortunato Francesco Gavazzi

Giro2021T11.jpg(Foto: Gomez Sport - Alberto Piccione - Luis Barbosa - Getty / Montaggio: @IBdailyblog)
 
 
Da Perugia a Montalcino, tra asfalto e sterrato, i corridori sono tornati in sella questo martedì dopo un giorno di meritato riposo. Una tappa spettacolare con quattro settori di sterrato e undici valorosi fuggitivi. E nella fuga, come spesso, un Eolo-Kometa: Francesco Gavazzi, purtroppo sfortunato: l'italiano è caduto a pochi chilometri dal traguardo. C'erano anche Alessandro Covi (UAE-Team Emirates) e Mauro Schmid (Qhubeka Assos) che a Montalcino si sono giocati la vittoria.
 
La volata ha sorriso a Schmid, mentre a 26s è arrivato Harm Vanhoucke (Lotto-Soudal). Il gruppo ha lui lasciato la fuga prendere il largo. Ma i favoriti hanno combattuto fin dal primo tratto di sterrato, con la Ineos Grenadiers, della Maglia Rosa Egan Bernal, che ha seriamente alzato il ritmo, mettendo in difficoltà Remco Evenpoel (Deceuninck - Quick Step). Poi sull'ultima salita, Passo del Lume Spento (13 km a 3,6 %), Bernal ha risposto ad un attacco del suo rivale Aleksandr Vlasov (Astana - Premier Tech), relegando il russo a 23s.
 
Il direttore sportivo, Stefano Zanatta, racconta: "Anche oggi siamo stati protagonisti della tappa, come abbiamo fatto in tutte le tappe corse finora. Gavazzi è stato bravissimo a prendere la fuga buona, e vi assicuro che non era affatto semplice: ci ha creduto fino alla fine ed è davvero un peccato per quella sfortunatissima caduta che l’ha tagliato fuori dalla lotta per la vittoria. Dispiace per lui perché è la seconda volta che sfiora il successo, e dispiace anche per la botta che ha preso. Noi continueremo a correre così, interpretando ogni tappa per provare a vincerla: a partire dalla prossima. Come dico sempre io: il nostro Giro inizia domani".
 
 
Il commento audio di Ivan:
 

 
 
- Classifica 11° tappa:
 
1. SCHMID Mauro (Qhubeka Assos) 4:01:55
2. COVI Alessandro (UAE-Team Emirates) a 01s
3. VANHOUCKE Harm (Lotto Soudal) a 26s
4. DE BONDT Dries (Alpecin-Fenix) a 41s
5. GUGLIELMI Simon (Groupama - FDJ) a 41s
8. GAVAZZI Francesco (Eolo-Kometa) a 1:37
75. DINA Márton (Eolo-Kometa) a 18:59
78. ALBANESE Vincenzo (Eolo-Kometa) a 18:59
100. FORTUNATO Lorenzo (Eolo-Kometa) a 22:35
143. CHRISTIAN Mark (Eolo-Kometa) a 26:00
153. RAVASI Edward (Eolo-Kometa) a 26:15
164. RIVI Samuele (Eolo-Kometa) a 26:15
 
 
- Classifica generale:
 
1. BERNAL Egan (Ineos Grenadiers) 42:35:21
2. VLASOV Aleksandr (Astana - Premier Tech) a 45s
3. CARUSO Damiano (Bahrain - Victorious) a 1:12
4. CARTHY Hugh (EF Education - Nippo) a 1:17
5. YATES Simon (BikeExchange) a 1:22
33. FORTUNATO Lorenzo (Eolo-Kometa) a 27:54
35. GAVAZZI Francesco (Eolo-Kometa) a 31:34
73. RAVASI Edward (Eolo-Kometa) a 1:03:29
108. ALBANESE Vincenzo (Eolo-Kometa) a 1:29:00
116. DINA Márton (Eolo-Kometa) a 1:35:00
125. CHRISTIAN Mark (Eolo-Kometa) a 1:42:48
166. RIVI Samuele (Eolo-Kometa) a 2:11:03
 
 
Profilo 12° tappa:
 
https://static.blog4ever.com/2014/01/760959/artfichier_760959_8975832_202105031724337.jpeg
 
 
 
 
@IBdailyblog


19/05/2021
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 36 autres membres