www.ivanbassodailyblog.com

Ivan Basso Daily Blog

2° Tappa Limousin: Vincenzo Albanese 11° e primo Eolo-Kometa

Limousin T2.jpg
(Foto: Thomas Jouhannaud)
 
La seconda giornata del Tour du Limousin menava il gruppo da Agonac a Payzac. 172 km e una tappa che è stata come ieri molto combattuta. Una prima fuga di cinque corridori si è formata qualche chilometro dopo la partenza. Un sesto uomo si è unito ai fuggitivi: Stéphane Rossetto. Il ragazzo della St Michel Auber 93 ha poi attaccato. Un'azione solitaria che ha preso fino a 30 km dall'arrivo, nella Côte de Pervendoux, sotto l'impulso della formazione Groupama-FDJ.
 
Nel finale, gli attacchi si sono moltiplicati e sei corridori si sono staccati dal resto del gruppo per giocarsi la vittoria. La volata ristretta ha sorriso a Dorian Godon (AG2R Citroën). Il podio è completato da Warren Barguil (Arkéa Samsic) e Franck Bonnamour (B&B Hotels p/b KTM), il super-combattivo dell'ultimo Tour de France. Godon è anche il nuovo leader del Tour de Limousin.
 
Vincenzo Albanese è di nuovo il primo Eolo-Kometa, 11° a 45s: "Anche oggi stavo bene, ma è stata davvero dura: la tappa più dura di questa corsa, ho dato tutto e alla fine sono arrivato undicesimo. Domani e dopodomani ci sono ancora due occasioni, e io correrò sempre come se fosse l’ultima tappa perché voglio provare a vincere. Io ce la sto mettendo tutta, e io so che arriverà. Vedrete".
 
L'analisi del direttore sportivo, Stefano Zanatta: "Oggi è stata la tappa più impegnativa, con gli ultimi 30 km veramente duri: qui gli uomini della FDJ hanno fatto selezione e davanti sono rimasti circa venti corridori con Alba che all’inizio si è staccato di qualche decina di secondi. Poi è stato bravo a rientrare, ma il gruppetto si era frazionato ed erano andati in fuga i sei che poi sono arrivati. Albanese ha potuto quindi lottare per il settimo posto, e diciamo che anche oggi è andata bene tenendo anche conto del fatto che davanti c’erano soprattutto corridori di squadra World Tour. E domani, saremo ancora lì a lottare".
 
 
- Classifica 2° tappa: 
 
1. GODON Dorian (AG2R Citroën) 4:13:02
2. BARGUIL Warren (Arkéa Samsic)
3. BONNAMOUR Franck (B&B Hotels p/b KTM)
4. REICHENBACH Sébastien (Groupama - FDJ)
5. BERRADE Urko (Kern Pharma)
11. ALBANESE Vincenzo (Eolo-Kometa) a 45s
41. GAVAZZI Francesco (Eolo-Kometa) a 3:06
54. BAIS Davide (Eolo-Kometa) a 5:21
60. FETTER Erik (Eolo-Kometa) a 5:21
95. WACKERMANN Luca (Eolo-Kometa) a 15:57
109. RIVI Samuele (Eolo-Kometa) a 16:15
112. ROPERO Alejandro (Eolo-Kometa) a 16:15
 
 
- Classifica generale: 
 
1. GODON Dorian (AG2R Citroën) 8:40:37
2. BARGUIL Warren (Arkéa Samsic) a 14s
3. BONNAMOUR Franck (B&B Hotels p/b KTM) a 16s
4. PÉRICHON Pierre-Luc (Cofidis, Solutions Crédits) a 20s
5. BERRADE Urko (Kern Pharma) a 20s
13. ALBANESE Vincenzo (Eolo-Kometa) a 1:05
40. GAVAZZI Francesco (Eolo-Kometa) a 3:26
56. FETTER Erik (Eolo-Kometa) a 5:58
58. BAIS Davide (Eolo-Kometa) a 6:01
75. WACKERMANN Luca (Eolo-Kometa) a 16:17
101. ROPERO Alejandro (Eolo-Kometa) a 27:03
114. RIVI Samuele (Eolo-Kometa) a 27:56
 
 
Profilo 3° tappa: 
 
Profil-E3.jpeg
 
 
 
 
 
@IBdailyblog


18/08/2021
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 35 autres membres