www.ivanbassodailyblog.com

Ivan Basso Daily Blog

3° tappa Ain : Ancora un'ottima prestazione di Michel Ries, 11°

 https://static.blog4ever.com/2014/01/760959/artfichier_760959_7717093_201805210756706.jpg

 

 

Il Tour de l’Ain si concludeva oggi con una tappa di 133,4 chilometri, che arrivava al famoso Col de la Faucille (9,7 km a 6,4 %). A disputarsi la vittoria, tre corridori : Arthur Vichot, che, grazie al lavoro della sua squadra Groupama-FDJ, è riuscito a fare una grossa selezione nella Faucille, e solo Nicolas Edet (Cofidis, Solutions Crédits) e Nans Peter (AG2R La Mondiale) hanno potuto tenere il suo ritmo. Ma in volata il francese è stato il più forte, Peters e Edet terminando rispettivamente 2° e 3°. 

 

Per la Polartec-Kometa, la bella sorpresa di ieri, Michel Ries, ha ancora fatto un’ottima prestazione. Il giovane lussemburghese ha finito 11° della tappa, a solo 1:05 dei migliori. Nella generale è anche 11°, a 2:30 di Arthur Vichot. Dopo l'arrivo Michel non nascondeva la sua soddisfazione "Mi sono sentito molto bene in queste ultime due tappe. Sabato era molto impegnativo, con molte salite. Ma sono riuscito a gestirlo bene, rimanendo in buone posizioni per tutto il giorno, e questo mi ha permesso di arrivare con il secondo gruppo insieme a tanti corridori molto forti. Oggi abbiamo avuto un pessimo inizio di giornata, una pioggia tremenda, ma la squadra ha fatto un lavoro enorme per tenermi in una buona posizione tutto il giorno e davanti alla salita finale di dieci chilometri. Sono riuscito a resistere con i primi fino agli ultimi tre chilometri e finalmente sono arrivato in una bella undicesima posizione. Sono molto contento della mia prestazione in questa gara difficile con molti scalatori molto forti".

 

Jesús Hernandez, il direttore sportivo : "Impressionante la performance di Michel. Abbiamo pensato che potesse pagare lo sforzo di ieri, perché è molto giovane, ma oggi è stato meglio di ieri. È undicesimo sia nella tappa che nella classifica generale e siamo sorpresi e molto contenti della sua prestazione in questa gara. Ora è il momento di riposare per qualche giorno e pensare al Giro d'Italia, perché sarà il nostro punto di forza per la classifica generale. In questo doppio approccio alla gara, la ricerca della fuga e la classifica generale, Wilson Peña è stato molto attivo ed è riuscito a farci entrare nella fuga. Il resto dei compagni sono stati bravissimi, proteggendo Michel. La parte negativa di quest'ultima tappa è stata la caduta di Miguel Ángel Ballesteros nella discesa della prima salita. Tanta acqua sulla strada, cattive condizioni, un ciclista di Astana è andato a terra e Miguel non ha potuto evitarlo. Fortunatamente, non c'è nulla di grave o rotto. Ora è arrivato il momento di ricaricare le batterie per il prossimo Giro d'Italia U23".

 

 

 

- Classifica 3° tappa : 

 

1. VICHOT Arthur (Groupama-FDJ) 3:25:54

2. PETERS Nans (AG2R La Mondiale) 

3. EDET Nicolas (Cofidis, Solutions Crédits) a 03s

4. GAUDU David (Groupama-FDJ) a 13s

5. TAARMÄE Rein (Direct Energie) a 24s

11. RIES Michel (Polartec-Kometa) a 1:05

42. INKELAAR Kevin (Polartec-Kometa) a 6:05

54. CANTÓN Isaac (Polartec-Kometa) a 9:33

 

 

- Classifica generale finale : 

 

1. VICHOT Arthur (Groupama-FDJ) a 11:16:10

2. EDET Nicolas (Cofidis, Solutions Crédits) a 18s 

3. TAARMÄE Rein (Direct Energie) a 46s

4. HIRSCHI Marc (Development Team Sunweb) a 56s

5. PETERS Nans (AG2R La Mondiale) a 1:05

11. RIES Michel (Polartec-Kometa) a 2:30

44. INKELAAR Kevin (Polartec-Kometa) a 17:40

55. CANTÓN Isaac (Polartec-Kometa) a 24:14

 

 

 

 

@IBdailyblog



20/05/2018
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 32 autres membres