www.ivanbassodailyblog.com

Ivan Basso Daily Blog

8° Tappa Giro 104: Francesco Gavazzi, cuore e coraggio, secondo a Guardia Sanframondi

Giro2021T8.jpg(Foto: Gomez Sport- Luis Barbosa - Alberto Piccione - Giro d'Italia / Montaggio: @IBdailyblog)
 
 
"La prima cosa che mi sento di dire ai ragazzi è che devono sognare", diceva Ivan prima della grande partenza del Giro d'Italia. Oggi più che mai la Eolo-Kometa ha sognato durante la settima tappa della corsa rosa, che andava da Foggia a Guardia Sanframondi (170 km). L'inizio è stato molto nervoso e la fuga è nata dopo più di 60 km. Nove corridori, con l'Eolo-Kometa, Francesco Gavazzi. Hanno avuto più di 7 minuti di vantaggio su un gruppo che non ha mai menato un vero inseguimento. 
 
Francesco è stato molto bravo, riuscendo a tornare sui suoi ex-compagni di fuga, che avevano attaccato prima dello strappo finale (3,5 km a 6,5 %). Tutti tranne Victoir Lafay. Il francese della Cofidis è riuscito a mantenere 36s su Francesco. Nelson Oliveira (Movistar) ha preso il terzo posto, a 41s. La classifica generale rimane invariata, i favoriti non si sono mossi e Valter Attila (Groupama - FDJ) sarà ancora in rosa domani. 
 
Le parole di Francesco a Tuttobici: "A 36 anni è bello esserci ancora e mi sarebbe piaciuto conquistare il successo oggi. Mi sarebbe piaciuto vincere oggi per la mia squadra, che per la prima volta sta vivendo l’emozione di correre in questa meravigliosa corsa. Per me il Giro non finisce oggi, proverò ancora a conquistare una tappa, perché è il nostro obiettivo. Ci riproverò sicuramente. Oggi era giusto seguire Oliveira, quando ho visto che era al gancio sono andato, ma forse era troppo tardi. Il nostro obiettivo è quello di prendere una tappa. Per me oggi era l’occasione della carriera e me la sono giocata fino alla fine. Fino all’ultimo ho lottato per la vittoria. Purtroppo devo accontentarmi di un secondo posto, come è successo tante altre volte nella mia carriera. I sacrifici di un’intera carriera, con una vittoria al Giro vengono ripagati tutti. Vincere sarebbe stato bello per tutti, in squadra. La tappa di domani potrà dirci tante cose, con Bernal, Evenepoel e Ciccone che sono i favoriti. Ho corso in squadra con Egan e mi piacerebbe vederlo vincere. Ci sono tanti giovani forti in questa corsa, ma penso che non debbano essere assolutamente sottovalutati i corridori con esperienza. Non sarà facile vincere e secondo me, i favoriti sono tanti".
 
 
Il commento audio di Ivan:
 
 
 
- Classifica 8° tappa:
 
1. LAFAY Victor (Cofidis, Solutions Crédits) 4:06:47
2. GAVAZZI Francesco (Eolo-Kometa) a 36s
3. ARNDT Nikias (DSM) a 37s
4. OLIVEIRA Nelson (Movistar) a 41s
5. CARBONI Giovanni (Bardiani-CSF-Faizanè) a 44s
24. FORTUNATO Lorenzo (Eolo-Kometa) a 4:48
71. ALBANESE Vincenzo (Eolo-Kometa) a 8:08
118. DINA Márton (Eolo-Kometa) a 11:14
143. RAVASI Edward (Eolo-Kometa) a 13:49
149. CHRISTIAN Mark (Eolo-Kometa) a 13:49
162. RIVI Samuele (Eolo-Kometa) a 14:11
 
 
- Classifica generale: 
 
1. VALTER Attila (Groupama - FDJ) a 10:53
2. EVENEPOEL Remco (Deceuninck - Quick Step) a 11s
3. BERNAL Egan (Ineos Grenadiers) a 16s
4. VLASOV Aleksandr (Astana - Premier Tech) a 24s
5. CARTHY Hugh (EF Education - Nippo) a 38s
30. FORTUNATO Lorenzo (Eolo-Kometa) a 7:44
37. GAVAZZI Francesco (Eolo-Kometa) a 16:20
74. RAVASI Edward (Eolo-Kometa) a 39:28
91. DINA Márton (Eolo-Kometa) a 46:42
104. ALBANESE Vincenzo (Eolo-Kometa) a 50:45
118. CHRISTIAN Mark (Eolo-Kometa) a 57:38
170. RIVI Samuele (Eolo-Kometa) a 1:16:23
 
 
Profilo 9° tappa:
 
https://static.blog4ever.com/2014/01/760959/artfichier_760959_8975828_202105031719114.jpeg
 
 
 
 
@IBdailyblog


15/05/2021
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 35 autres membres