www.ivanbassodailyblog.com

Ivan Basso Daily Blog

Il danese Mathias Larsen nuovo corridore della Kometa Cycling Team

Mathias Larsen.jpg

 

 

Sito Ufficiale Kometa Cycling Team

 

 

Mathias Larsen (Copenhagen, 2 maggio 1999) correrà la prossima stagione nella Kometa Cycling Team. Il corridore danese è il quinto nuovo uomo di un progetto che ha già ingaggiato gli spagnoli Sergio García e Alejandro Ropero e l'italiano Alessandro Fancellu, i tre della squadra U23 della Fondazione, e l'ungherese Erik Fetter, che era nella Pannon Cycling Team. 

 

Larsen ha gareggiato nel 2018 nella Team Waoo del suo paese, una struttura anche nella categoria continentale dove è arrivato dopo aver trascorso un anno nella ColoQuick. Mathias è il figlio di Nicolaj Bo Larsen, ex corridore professionista tra il 1996 e il 2002, doppio campione nazionale e vincitore di una tappa del Giro d'Italia 1996 con arrivo a Biella. "È sempre bello avere un ex corridore a casa, perché ti dà molti consigli su come gareggiare o come allenarsi, ma è anche tuo padre. E soprattutto è tuo padre", scherza il nuovo ciclista della Kometa Cycling Team.

 

Come corridore, Larsen si definisce un ciclista completo, con una buona velocità in piccoli gruppi e capace di superare salite di media montagna. Gare di un iorno sono le sue corse preferite e la vittoria in uno dei cinque monumenti rientra nei suoi sogni sportivi. "Mi è piaciuto molto il modo in cui ha corso Alberto Contador, un ciclista molto offensivo, attaccante, senza paura di perdere… Ho adorato Il suo modo di correre, è senza dubbio uno dei più grandi della storia ed è un vero onore correre con la sua squadra e quella di Ivan Basso, anche se io come corridore sono molto lontano da quel profilo. Mi piace Peter Sagan o Julian Alaphilippe", dice Larsen.

 

"Questa stagione ho avuto l'opportunità di osservare in diverse gare la Kometa Cycling Team ed è una squadra che mi è piaciuta per il suo modo di correre, per il suo modo di affrontare la competizione. Hanno una grande struttura, sono seri e senza dubbio è il posto migliore per continuare a crescere come corridore. Quest'anno tre dei loro ciclisti saltano nel WorldTour. Personalmente credo che per arrivare al WorldTour devi essere veramente pronto a farlo e credo che la Kometa Cycling Team sia il posto migliore per raggiungere il mio obiettivo", spiega il nuovo ciclista della formazione continentale della Fondazione Alberto Contador.

 

"Ivan Basso mi ha chiamato qualche settimana fa e abbiamo avuto una bella conversazione su di me e sulla squadra. Il giorno dopo abbiamo parlato di nuovo e finalmente mi ha proposto un contratto. È stato qualcosa che mi ha dato una gioia immensa e non ho riflesso molto. Ho accettato la proposta e abbiamo concluso l'accordo per questa stagione 2020", spiega Larsen.

 

Il nuovo corridore del Kometa Cycling Team è un grande amico del recente campione del mondo, il suo connazionale Mads Pedersen. "La Danimarca è un piccolo paese e alla fine ci conosciamo tutti. Ci alleniamo molte volte insieme, abbiamo anche un rapporto al di fuori della bici. A volte giochiamo anche alla console. La sua maglia arcobaleno è molto importante per continuare a diffondere questo sport nel nostro paese e da un lato molto personale, sono particolarmente felice che il campione del mondo sia uno dei miei amici".

 

 

 

@IBdailyblog



10/10/2019
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 33 autres membres