www.ivanbassodailyblog.com

Ivan Basso Daily Blog

La Polartec-Kometa selezionata per la Clásica de Ordizia

RMDP 7.jpg

 

 

Sito ufficiale Polartec-Kometa

 

 

Ci sono corse speciali, spiriti liberi di organizzare al di là del WorldTour e dei suoi fuochi. Appuntamenti prestigiosi, antichi, pieni di tradizioni, con migliaia di storie come bagaglio. Uno di questi eventi è la gara di Villafranca, forse più popolarmente conosciuta come la Clásica de Ordizia, che si svolge da quasi un secolo in questa città nella regione di Goierri. Fedele alle sue date di festa, la 95° edizione si terrà il 25 luglio. E per il suo primo anno di esistenza nel gruppo, vedrà la presenza della continentale Polartec-Kometa.

 

José Luis Sanz, capo dell'organizzazione dell'Ordiziako Klasica, la A.D. Txapel Gorri ha ufficializzato questo mercoledì la presenza della squadra di Madrid tra le quattordici squadre che prenderanno parte alla corsa quest'anno, un elenco che comprenderà due squadre WorldTour (Mitchelton-Scott, Movistar), le continentali professionali Caja-Rural-Seguros RGA, Euskadi-Murias, Burgos-BH, Delko-Marseille, Israel Cycling Academy e le continentali Team Ukyo, Fundación Euskadi, Massi-Kuwait, Interpro Stradilli Cycling, Dare Gaviota e Inteja Dominican Cycling.

 

La gara di Villafranca-Ordiziako Klasica, tale è il suo nome ufficiale, non è una gara qualsiasi. Creata nel 1922, è la competizione di un giorno più antica del calendario spagnolo. Solo i campionati spagnoli, che risalgono alla fine del XIX secolo, e la Volta a Catalunya, organizzata per la prima volta nel 1911, sono più vecchie di quella basca, organizzata senza interruzioni dal 1938. Sebbene il suo percorso sia rimasto più o meno stabile per dieci anni, circa 165 chilometri, negli ultimi anni è stato allungato per raggiungere i 215 chilometri. Nel 1963 si è svolta l'edizione più lunga, con 225 chilometri.

 

Ricardo Montero, con cinque vittorie (1927, 1930, 1931, 1932, 1935) è il ciclista con più titoli, seguito da l'australiano Neil Stephens, con quattro vittorie (1991, 1993, 1994, 1995) e da Txomin Perurena (1971, 1972, 1976), Marino Lejarreta (1981, 1988, 1989) e Gorka Izagirre (2010, 2012, 2014). Nel 2016 ha vinto un corridore che ha portato la maglia rosa sul Giro d’Italia 2018, l'australiano Simon Yates.

 

 

 

 

@IBdailyblog



25/05/2018
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 32 autres membres