www.ivanbassodailyblog.com

Ivan Basso Daily Blog

Ritiro a Bormio e Contador Day per la Polartec-Kometa

BormioContadorDay.jpg

 

Sito ufficiale Polartec-Kometa

 

 

Dopo aver chiuso brillantemente la seconda parte della stagione, con la grande prestazione di Michel Ries nel Giro Baby, quella di Kevin Inkelaar nel Giro Valle d'Aosta e le vittorie di Matteo Moschetti alla Vuelta Burgos e al Tour de Hongrie, la Continentale Polartec-Kometa affronterà l’ultima parte con un nuovo ritiro nella città lombarda di Bormio, che si svolgerà dal 7 al 14 settembre. Bormio è un posto speciale per la squadra, perché è qui che si è svolto l'incontro con Kometa e Polartec. Incontro che ha poi dato vita alla sua esistenza.

 

Durante questo nuovo periodo di ritiro, una data speciale. Domenica 9 settembre si celebra il Contador Day, un'iniziativa suggestiva e interessante promossa dalla Valtellina, uno degli sponsor della squadra, e sostenuta da altri grandi sponsor come Polartec e Kometa. L’intera squadra accompagnerà Alberto Contador. 

 

Si tratta di una pedalata non competitiva e con un’iscrizione gratuita ma obbligatoria, in cui tutti coloro che lo desiderano potranno salire su una delle più mitiche salite del ciclismo, il Passo di Gavia (2.621 m). Un percorso di 26 chilometri, con dislivelli di 1.428 metri, e con una pendenza media di 5,5 % e rampe massime di 12 %-13 %.

 

"È un'esperienza molto bella", ricorda Diego Pablo Sevilla, originario di Madrid, che era presente in un'altra avventura simile qualche anno fa. "Tre anni fa siamo stati in grado di farlo ed è stata una bellissima giornata. Anche se Alberto ci ha fatto sudare. Contro Alberto era impossibile lottare, non ne valeva la pena, è salito velocemente", scherza. "La verità è che non vediamo l'ora di farlo, perché siamo di nuovo tutti riuniti e ci stiamo preparando per i prossimi impegni, da qui alla fine della stagione", ha dichiarato Isaac Cantón. 

 

"Sono molto contento che il Contador Day si svolga in un luogo storico per il ciclismo come Bormio, ai piedi dello Stelvio e del Gavia, vicino al Mortirolo. È un piacere per noi poter divertirci con tutti i tifosi", afferma Alberto Contador. "Inoltre, il legame con Bormio è ancora più stretto perché qui abbiamo incontrato persone di Polartec e Kometa, che ha molti interessi qui. Per me sarà sicuramente un giorno speciale. Non vedo l'ora di correre con i tifosi. Anche se sarà una salita difficile... Il Passo Gavia è bello, tutta la zona del lago è molto bella, ma la salita è dura ed esigente".

 

 

Maggiori informazioni sul Contador Day e iscrizioni

 

 

 

 

@IBdailyblog



04/09/2018
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 32 autres membres