www.ivanbassodailyblog.com

Ivan Basso Daily Blog

Tre modi di dire sicurezza e Ivan Basso sarà ambasciatore

Giorno della Scorta.jpeg

 

Articolo di Luca Gialanella, Gazzetta Dello Sport

 

 

Tre modi di dire sicurezza. Storica sala consiliare di Faenza, sulla meravigliosa Piazza del Popolo. È il Giorno della Scorta, l’iniziativa che accende i riflettori su chi si dedica senza clamori alla difesa di un ciclismo sempre più sicuro.

 

IL MANAGER È la sicurezza di Gianni Bugno, presidente mondiale dei corridori, applauditissimo come una star. "In Italia dobbiamo dire grazie a Rcs Sport (organizzatrice di Giro, Sanremo, Lombardia, etc), che è stata troppo spesso criticata ingiustamente, e invece sta facendo ottime cose. Ha fatto sistema, penso per esempio a come Mauro Vegni con la Polstrada ha salvato la Sanremo del 2013 dalla neve. Io non vado in bici, ma a piedi. Sulle piste ciclabili non c’è educazione, trovi passeggini e pedoni, e io, lì in bici, divento un pericolo per me stesso e per gli altri. Vorrei che per i ciclisti ci fosse la stessa attenzione data ai pedoni sulle strisce pedonali. Il ciclista ha il diritto di stare sulla strada, ma siamo tutti troppo disattenti in auto, tra telefonini, radio e altro".

 

IL CAMPIONE È la sicurezza di Ivan Basso, accompagnato da Francesca Caruso, assessore Trasporti e sicurezza del comune varesino di Gallarate : da due anni, stanno portando avanti un programma innovativo, e premiato, di sicurezza stradale : "Usa la bici in sicurezza". "Dieci comandamenti semplici, prima rivolti ai ciclisti e adesso anche agli automobilisti. Venite a Gallarate a vedere quanti cartelli abbiamo messo. La nostra è una terra di ciclisti, e l’obiettivo è convincere la gente ad andare ancora di più in bici, non a frenarla. Dieci regole, tipo le cose che non facevo bene io quando pedalavo : come non rispettare i semafori o non dare la precedenza. Educhiamo noi per primi a rispettare le regole". Basso è stato nominato Ambasciatore della sicurezza.

 

IL DIRIGENTE È la sicurezza di Raffaele Babini, direttore di corsa di Rcs Sport, insignito del Premio sicurezza. Da comandante della polizia municipale di Solarolo al ciclismo, sempre con modi vincenti per pedalare sicuri. "La direzione di corsa è una cabina di regia, e in Italia non siamo secondi a nessuno nel mondo".

 

 

 

 

@IBdailyblog



26/11/2018
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 32 autres membres